FETA GRECA
6 oggetto(i)
Imposta ordine ascendente
6 oggetto(i)
Imposta ordine ascendente
 

Feta

FETA GRECA, FORMAGGIO DOP TRADIZIONALE

La feta greca è uno dei formaggi più conosciuti al mondo, si tratta di uno dei prodotti tipici che più è in grado di rappresentare l’intero territorio greco. La feta greca è infatti stata riconosciuta prodotto DOP da parte dell’Unione Europea nel 2002 e da quel momento in avanti la sua storia è ufficialmente e indissolubilmente legata alla storia della Grecia.

La produzione della feta risale ai tempi antichi e anche per quella che viene prodotta oggi la ricetta non è stata modificata più di tanto. Per la produzione della feta greca infatti si usa il caglio proveniente dal latte di capra e dal latte di pecora, con il primo che può raggiungere una concentrazione pari al 30% sul totale, a seconda della ricetta.

Il processo di stagionatura della feta dura di solito dai 2 ai 3 mesi, anche se è proprio nella fase di stagionatura che si creano le varianti di feta presenti nel mercato. Esistono infatti tipi di feta poco stagionati, che risultano estremamente morbidi (quasi da spalmare!) e dolci. Per contro, esistono varianti di feta decisamente più stagionate e che arrivano ad acquisire un gusto leggermente piccante oltre ad avere una consistenza molto più solida.

La stagionatura avviene in barili di legno di cui prende anche gli aromi naturali e spesso raggiunge i punti vendita direttamente all’interno di questi barili.

 

FETA GRECA: INDISPENSABILE NELLA DIETA MEDITERRANEA GRECA

La feta nella cucina greca ricopre un ruolo di primissimo piano, diventando protagonista assoluta della dieta mediterranea greca. Gli utilizzi della feta greca sono infiniti, si può infatti consumare al naturale oppure cotta in tantissime e differenti ricette greche.

Un mattonella di feta al naturale non manca mai nelle tavole greche, a maggior ragione durante i mesi più caldi dell’anno. Questo è il modo migliore per gustarne il sapore più tradizionale: viene infatti servita su un piatto con un filo di olio extravergine e un pizzico di origano essiccato.

Sicuramente la classica ricetta greca che vede la feta come ingrediente principale è la famosa insalata greca…e farla è semplicissimo: basta recuperare un po’ di verdure di stagione assortite (pomodori , cipolla e cetrioli non possono proprio mancare!) e tagliarle aggiungendo la feta a cubetti prima di condire il tutto con olio, sale e origano. C’è anche chi preferisce spezzettare la feta in granelli servendosi di una forchetta, per ottenere un amalgama ancora migliore. In ogni caso, l’insalata greca è la ricetta perfetta per l’estate.

Esistono poi infinite ricette che prevedono la feta come ingrediente in cottura. Dalla semplicissima mattonella di feta al forno con verdure (semplice ma veramente eccezionale), ai peperoni al forno ripieni di feta, fino alle più elaborate pite quali la spanakopita o la tiropita.

La feta è anche un formaggio che si abbina in maniera eccezionale con alcuni piatti di pesce al forno. I calamari ripieni di verdure e feta ad esempio sono un piatto semplice da preparare ma veramente buono…l’importante è non dimenticare di aggiungere un po’ di ouzo nel ripieno. Oppure si può semplicemente sbriciolare un po’ di feta su qualsiasi pesce si decida di cuocere al forno, aggiungendo un po’ di pomodoro e di erbe mediterranee.

Utilizzare la feta in cucina è semplice e divertente, i sui valori nutrizionali sono degni di un pasto completo. Greek Flavours consegna a domicilio in 24 ore tutte le migliori marche di feta greca direttamente dalla Grecia con consegna isotermica a temperatura controllata.